Hai un visto rifiutato o cancellato?

L’appello in tribunale (AAT) consiste nel contestare una decisione di rifiuto o cancellazione presa dal Dipartimento di Immigrazione riguardo un visto, una nomination o una sponsorship. L’appello in tribunale può essere positivo, ma ha dei costi e non in tutti casi si può richiedere.

In caso di risultato negativo dall’AAT, in casi eccezionali si può anche ricorrere direttamente al Ministro dell’Immigrazione. Migration World si occupa della preparazione degli appelli e ti può aiutare a capire se ci sono i presupposti.

Inoltre è da considerare che potrebbe essere utile verificare con un agente di immigrazione, se ci sono i presupposti per un ricorso in tribunale e se ci sono i requisiti per ottenere il visto che è stato rifiutato o cancellato.

Nessuno può per legge garantire il 100% del successo di un ricorso, per questo è importante una consulenza con un agente di immigrazione prima di procedere, perché può evitare perdite di tempo e spese inutili.

Visti rifiutati o cancellati was last modified: novembre 26th, 2016 by Migration World